A Tabgha cerimonia per la benedizione della targa posta durante il “Pellegrinaggio per la Pace in Terra Santa” promosso da UNITALSI

Sabato 26 gennaio 2013, alle ore 11,00 nel Convento francescano del Primato di San Pietro a Tabgha, si è svolta la cerimonia per la benedizione della targa commemorativa del pellegrinaggio UNITALSI.
Alla presenza delle autorità religiose locali e civili romane, il Sindaco di Roma, Gianni Alemanno, ha scoperto la targa marmorea, posta a ricordo del “Pellegrinaggio per la Pace in Terra Santa”, promosso dalla sottosezione di Roma dell’UNITALSI.
La cerimonia di benedizione è stata celebrata da Mons. Giuseppe Lazzarotto, Nunzio Apostolico in Terra Santa, Mons. Giacinto-Boulos Marcuzzo, Vescovo ausiliare, Fra Pierbattista Pizzaballa, Custode di Terra Santa, Fra Wojciech Boloz, del Guardiano del Convento e altri francescani della Custodia.
Per la Città di Roma Capitale e l’UNITALSI (Unione Nazionale Italiana Trasporto Ammalati a Lourdes e Santuari Internazionali), è stato un gesto simbolico per suggellare il gemellaggio tra questo luogo, in cui Gesù diede all’apostolo Pietro il mandato di fondare la Sua Chiesa e la Città sede del Sommo Pontefice.
Dopo la benedizione, i saluti delle autorità religiose locali, civili di Roma e dei rappresentanti di UNITALSI.
Fra Pierbattista Pizzaballa,
Monsignor Giuseppe Lazzarotto,
Monsignor Giacinto Boulos Marcuzzo,
Alessandro Pinna, Presidente della Sottosezione UNITALSI di Roma,
Dante D’Elpidio, Vice  Presidente Nazionale dell’UNITALSI,
Gianni Alemanno, Sindaco di Roma.

Al termine della cerimonia, un momento di cordiale condivisione, gustando il piacevole rinfresco allestito di frati del Convento.

Il Primo Cittadino ha partecipato soltanto per i primi giorni al pellegrinaggio mentre l’Assessore al Patrimonio e alle Politiche della Casa di Roma, Lucia Funari insieme
agli ottanta pellegrini, tra cui molti volontari, disabili e amici dell’UNITALSI, proseguiranno secondo il programma, accompagnati da Don Gianni Toni.
Il pellegrinaggio toccherà tutti i luoghi simbolo del Cristianesimo, per terminare il 31 gennaio, con la visita alla città di Gerusalemme.

Questa voce è stata pubblicata in News dalla Sezione e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.