XXVI GIORNATA MONDIALE DEL MALATO 2018

GMM-2018-193x300Domenica 11 febbraio 2018 si celebrerà la XXVI Giornata Mondiale del Malato, istituita da San Giovanni Paolo II.

Il tema scelto per il 2018 è “Mater Ecclesiae:
«Ecco tuo figlio…Ecco tua madre”.
E da quell’ora il discepolo la prese con sé» (Gv 19,27)

Vi riportiamo le parole che Mons. Luigi Bressan, Assistente Nazionale Unitalsi, durante l’omelia ha rivolto ai circa 20.000 pellegrini e ammalati presenti nella Basilica San Pio X a Lourdes  “All’inizio di quest’anno così significativo per la nostra Unitalsi affidiamoci allo sguardo di Maria, proprio in questo posto dove la Vergine chiese a Bernadette: “Vada a dire ai sacerdoti che si venga qui in processione e che vi si costruisca una cappella”. E lei lo fece. Chiediamo anche noi a Bernadette il coraggio per svolgere ogni giorno la nostra missione”.
In questo 2018 in cui il Santuario di Lourdes celebra il 160° anniversario della prima apparizione della Madonna a Bernadette, Mons. Bressan ha invitato i pellegrini a sentire “la presenza della Madre di Gesù che cammina accanto a noi, asciuga le nostre lacrime e ci sostiene nell’affrontare i momenti più difficili della vita. Sentiamo la forza terapeutica della fede che si moltiplica grazie all’esempio ed al servizio di volontari e operatori sanitari che accanto agli ammalati mostrano la misericordia di Dio e la tenerezza di Sua Madre. Sentiamo di essere una famiglia e di essere uniti agli unitalsiani che nelle nostre Sottosezioni oggi vivono momenti di celebrazione e di festa”.
ha invitato i pellegrini a sentire “la presenza della Madre di Gesù che cammina accanto a noi, asciuga le nostre lacrime e ci sostiene nell’affrontare i momenti più difficili della vita. Sentiamo la forza terapeutica della fede che si moltiplica grazie all’esempio ed al servizio di volontari e operatori sanitari che accanto agli ammalati mostrano la misericordia di Dio e la tenerezza di Sua Madre. Sentiamo di essere una famiglia e di essere uniti agli unitalsiani che nelle nostre Sottosezioni oggi vivono momenti di celebrazione e di festa”.


Clicca qui per leggere

MESSAGGIO DEL SANTO PADRE FRANCESCO
PER LA XXVI GIORNATA MONDIALE DEL MALATO 2018

Festa di “chiusura” delle attività 2017 della Sottosezione di Porto S.Rufina

Domenica 19 novembre, la sottosezione di Porto S.Rufina avrà il piacere di festeggiare tutti insieme la festa di “chiusura” delle attività 2017

WhatsApp-Image-2017-10-13-at-11.44.46Siete tutti invitati per un momento di convivialità fraterna.

  • 10.30 – Accoglienza
  • 11.30 – S. Messa presieduta da S.E. Mons. Gino Reali
  • 13.00 – Pranzo tutti insieme
  • 14.30 – Coro Africano  – Voci dal mondo

Prenotazioni al numero 324 9548227

Per il personale UNITALSI è richiesta l’alta uniforme
(giacca e cravatta per i barellieri, uniforme bianca per le sorelle)

Maggiori info mappa compresa le trovate su:
http://www.unitalsiportosantarufina.it/wp/

Estrazione premi Lotteria Progetto Bambini

Il giorno 21 ottobre 2017 alle ore 12.00 presso Casa Bernadette, in via degli Embrici, 32 a Roma si è svolta l’estrazione della “Lotteria a premi Progetto Bambini 2017”.
E’ stato un bel momento di condivisione e di festa insieme alle famiglie ed ai bambini ospiti di Casa Bernadette.
Per l’estrazione oltre al responsabile nazionale del Progetto Bambini, Cosimo Cilli, era presente anche Maria Virginia Cherra, consigliera della Sezione RomanaLaziale. In rappresentanza del Presidente e dell’intero Consiglio Direttivo dell’Unitalsi erano presenti i consiglieri Rocco Palese e Maria Gisella Molina.
In un alternarsi di mani i biglietti sono stati estratti uno alla volta dai papà, dalle mamme e dai bambini trasformando un momento istituzionale in un incontro gioioso.
“Oggi abbiamo concluso le operazioni di estrazione della lotteria – ha affermato Cosimo Cilli – proprio qui a Casa Bernadette, cuore del Progetto Bambini. Questa realtà è molto importante per la nostra Associazione e testimonianza dell’affetto e della vicinanza che l’Unitalsi ha da sempre nei confronti di famiglie che per poter curare i propri bambini devono stare lontano da casa. Il Progetto Bambini Unitalsi è più che mai vivo e risponde impiegando tutte le risorse umane e strutturali, coprendo tutti i posti a disposizione delle numerose richieste che riceviamo quotidianamente in collaborazione con l’ospedale Bambin Gesù”.

I fondi raccolti saranno destinati a sostenere tutte le case del Progetto presenti accanto ai più grandi presidi ospedalieri pediatrici italiani.
“Un ringraziamento particolare – ha concluso Cosimo Cilli – va a tutti coloro che, con generosità e spirito di solidarietà, hanno voluto sostenere il nostro progetto aderendo a questa iniziativa”.
Sono stati estratti i seguenti numeri ai quali sono stati abbinati i premi a fianco indicati:
1° premio Soggiorno 7 notti per 2 persone resort 5 stelle “Dream of Zanzibar” biglietto n. 04408
2° premio Televisore 32” biglietto n. 16828
3° premio Cesto gastronomico biglietto n. 16253
4° premio Cartella da uomo Emporio Armani biglietto n. 01872
5° premio Piastra per capelli biglietto n. 01942
6° premio Borsa da donna Armani Jeans biglietto n. 15263
7° premio Portamonete Armani Jeans biglietto n. 11551
8° premio Cena per 2 persone da “Felice a Testaccio” biglietto n. 00857
9° premio Macchina per caffè a cialde NESPRESSO biglietto n. 04177
10° premio Sfolti barba elettrico biglietto n. 10035
11° premio Selezione di vini (6 bottiglie) biglietto n. 16625
12° premio Scatola portagioie biglietto n. 03697
13° premio Taglio e piega c/o Hair Stile di Fabrizio di Carlo biglietto n. 08410
14° premio Set di 2 tazzine linea NESPRESSO biglietto n. 04853
15° premio Spremiagrumi elettrico biglietto n. 04306

15C181EF-082C-4907-9225-29C10B9ABEF3

9F63085C-4768-49D4-8D8D-D0BCFA9B9ABF