Nuova sede per la Sezione Romana Laziale

Sabato 24 Novembre, in occasione del Consiglio e dell’Assemblea di Sezione, sono stati mostrati ai partecipanti i nuovi locali che ospitano la sede della sezione Romana Laziale.
Al termine dell’incontro, Don Gianni Toni, ha benedetto la nuova sede.
Lasciamo Via Andrea Millevoi e ci trasferiamo in Via Degli Embrici 32
Restano confermati ed invariati tutti i contatti:
Tel. 06/51955963
Fax 06/51955964
E-mail romana.laziale@unitalsi.it

 

Terra Santa e Giordania dal 3 al 12 dicembre

Solo seguendo le orme di Gesù, si possono scoprire e capire le radici della fede cristiana e ci si avvicina di più a Gesù stesso.
“E disse loro: “Seguitemi,…”
(Matteo 4:19)

Un viaggio per riscoprire se stessi, tra luoghi di fede e luoghi di profonda bellezza
Un’esperienza che ha trasformato la vita di chi ci è stato un’esperienza spirituale, unica nel suo genere.

Questo il programma

Tutti a Lourdes!!!

Lunedì partirà l’ultimo Pellegrinaggio della Sezione Romana Laziale, e chiude un anno denso di attività e di novità.
Come si dice in questi casi “chiudiamo in bellezza” perché a Lourdes saremo, conti alla mano, in 970!! Saranno poco più di 300 gli ammalati e i disabili che i nostri Volontari sosteranno durante il pellegrinaggio. 

Il Vescovo di Viterbo S.E. Mons. Lino Fumagalli, insieme a 25 Sacerdoti, ci seguirà e ci guiderà spiritualmente in questa settimana per far si che il nostro servizio ai malati, agli anziani e a coloro che soffrono possa continuare con sempre rinnovato vigore e  fedeltà.
La grande famiglia dell’Unitalsi Romana Laziale si appresta insieme a medici, infermieri, sacerdoti, consacrati e volontari, a vivere questo pellegrinaggio con gioia e rinnovata fiducia, guardando al futuro dell’associazione che passa per i cuori dei Volontari e per quel senso di appartenenza associativa che nella prima domenica di avvento rinnoveremo nelle nostre parrocchie.
Una responsabilità condivisa arricchisce il valore del servizio quotidiano di ciascuno di noi.
A chi parte auguriamo un pellegrinaggio, a chi resta auguriamo di unirsi a noi nei pellegrinaggi del 2019!!